Politica dei Cookies

Non so se riuscirò a fare bene questa cosa (non sono neppure sicura al cento per cento di doverlo fare, ad essere sinceri, ma va bene così: in ogni caso, un po' di informazione supplementare non farà certo male...), ma giuro che mi ci sto dedicando con tutta l'anima e quel po' di intelligenza che Madre Natura mi ha messo a disposizione.
La maggior parte dei concetti elencati in questa pagina non sono stati di facile comprensione per la sottoscritta, quindi, doveste avere domande in merito... chiedete, e si farà il possibile per trovare un responso a tutti i vostri quesiti.
Mi rintracciate comodamente a questo indirizzo: terebiorsetto@libero.it

Cominciamo dall'abc dell'argomento... Che cosa sono, esattamente, questi famosi "cookies" di cui sentiamo sempre parlare?

Vi riporto qui le esatte parole usate dal sito: www.garantaprivacy.it

1. Cosa si intende quando si parla di cookie?
I cookie sono piccoli file di testo che i siti visitati dall'utente inviano al suo terminale (solitamente al browser), dove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla successiva visita del medesimo utente. Nel corso della navigazione su un sito, l'utente può ricevere sul suo terminale anche cookie di siti o di web server diversi (c.d. cookie di "terze parti"); ciò accade perché sul sito web visitato possono essere presenti elementi come, ad esempio, immagini, mappe, suoni, specifici link a pagine web di altri domini  che risiedono su server diversi da quello sul quale si trova la pagina richiesta. In altre parole, sono quei cookie che vengono impostati da un sito web diverso da quello che si sta attualmente visitando.
I cookie sono usati per eseguire autenticazioni informatiche, monitoraggio di sessioni e memorizzazione di informazioni specifiche riguardanti gli utenti che accedono al server e di norma sono presenti nel browser di ciascun utente in numero molto elevato.
I cookie possono rimanere nel sistema anche per lunghi periodi e possono contenere anche un codice identificativo unico. Ciò consente ai siti che li utilizzano di tenere traccia della navigazione dell'utente all'interno del sito stesso, per finalità statistiche o pubblicitarie, per creare cioè un profilo personalizzato dell'utente a partire dalle pagine che lo stesso ha visitato e mostrargli quindi pubblicità mirate.
2. Cosa prevede adesso la direttiva e-Privacy?
La direttiva e-Privacy (2002/58/CE) è stata modificata nel 2009 da un'altra direttiva (2009/136) che ha introdotto il principio dell'"opt-in" in tutti i casi in cui si accede a o si registrano "informazioni" (compresi quindi i cookie) sul terminale dell'utente o dell'abbonato. Pertanto, affinché i cookie possano essere archiviati sul terminale dell'utente nel corso della sua navigazione in Internet, è necessario che l'utente stesso sempre sulla base di un'informativa chiara e completa in merito alle modalità e finalità del trattamento dei suoi dati  esprima un valido consenso, preliminare al trattamento (cfr. nuovo art. 5, paragrafo 3, della direttiva 2002/58/CE).

Esistono vari tipi di "cookies": tecnici, di profilazione o di terza parte.
Questo blog fa uso di cookies tecnici, con particolare riferimento a Google Analytics, un servizio che permette di analizzare dettagliate statistiche relative ai visitatori di un sito web.
Ciò vuol dire che, al fine di migliorare la qualità della navigazione e l'utilizzo del sito, tramite i cookies il blog è in grado di rilevare, in maniera del tutto anonima, dati quali indirizzo IP, tipo di browser, data e ora, pagina di ingresso e di uscita dal sito, numero di clic e comportamento dell'utente.
Per quanto riguarda i cookies di terza parte, sul blog si fa uso di immagini e di pulsanti di condivisione che riguardano alcuni social: Facebook, Twitter, Pinterest, Google Plus, Gmail. I relativi cookies non vengono generati e non provengono dal mio sito, ma vengono comunque utilizzati da esso, ed è bene che lo sappiate.
Per disattivarli o saperne di più, basta fare riferimento all'informativa estesa dei singoli social:

Facebook
Google Plus
Twitter
Pinterest
Gmail


Le informazioni generate dal cookie  (compreso l' indirizzo IP anonimo) vengono trasmesse e depositate presso i server di Google. Google potrebbe trasmettere queste informazioni ai suoi partner commerciali. In nessun caso, tuttavia, Google assocerà un particolare indirizzo IP con altre informazioni specifiche memorizzate.
Tengo a precisare che l'accettazione dei cookies è facoltativa (potete infatti scegliere semplicemente di non concederla, tramite l'apposito banner informativo, che vi comparirà sullo schermo in basso la prima volta in cui visiterete il blog), anche se mi risulta che parte delle funzionalità di questo blog potrebbe non funzionare in maniera del tutto corretta, nel caso in cui decidiate di non consentire l'autorizzazione.
L'amministratore del sito in questione, ad ogni modo, non ha alcuna possibilità di controllo su questi cookie.
Voi siete in compenso in grado di disabilitare i cookie in qualsiasi momento attraverso un semplice procedimento, che andrà a variare a seconda del browser utilizzato:

Google Chrome
Motzilla Firefox
Windows Internet Explorer
Apple Safari

Per disabilitare, specificamente, Google Analytics: cliccate QUI

NB: Non sarei stata in grado di scrivere e spiegare neppure la metà di tutto questo, se non fosse stato per i seguenti siti (da cui ho attinto informazioni a piene mani: perdonatemi, ma ero disperata... non ce l'avrei mai fatta senza il vostro aiuto!):
Quelli del cuccuzzolo
Please another book
MartaVi
Idee per computer ed internet
A Game of Tardis

Chiedo venia per eventuali errori o omissioni... spero non ce ne siano, ma chi può dirlo?
Non sono un genio del computer, e ho solo cercato di fare del mio meglio per continuare a parlare dei miei interessi con tutti voi in piena serenità...




Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...