venerdì 19 settembre 2014

Novità fantasy in lingua inglese: in uscita dal 22 al 27 settembre

Buon pomeriggio, amici! ^___^
Ecco che ci avviciniamo dunque a un'altra chiusura di settimana...

Dunque, per quanto riguarda le mie letture, sono ancora alle prese con il lunghissimo "Fire" di Matts Strandberg e Sara Elfgren, il secondo atto di una trilogia urban fantasy svedese (che io sto leggendo naturalmente in inglese! XD) che mi sta coinvolgendo e appassionando come non mai e di cui non vedo l'ora di potervi parlare nel dettaglio! *____*

Per oggi, invece, accontentiamoci di dare una scorsa veloce ad alcune delle tantissime novità previste per la prossima settimana nelle librerie britanniche e americane...
Che cosa ne dite?
Trovato qualcosa che vi ispira e/o incuriosisce almeno un po'? :D


- Messenger of Fear, di Michael Grant


"Mara si sveglia in un campo d'erba morta, una nebbia insistente che la avvolge. E' terrificata, spaventata al pensiero di poter essere morta.
C'è un ragazzo in quella nebbia: un bellissimo, giovane uomo vestito di nero e capace di muoversi senza sforzo attraverso lo spazio e il tempo.
Lui è il Messaggero della Paura.
Il Messaggero vede l'oscurità che si annida nei cuori. Vede tutto il male compiuto: le bugie distruttive, la crudeltà, il bullismo, la violenza. E, se non sarà il mondo degli uomini a portare giustizia, allora se ne occuperà lui.
Il Messaggero costringerà i malvagi a giocare un gioco malvagio.
Se vinceranno loro, saranno liberi.
Se perderanno, vivranno la loro più grande paura.
In un modo o nell'altro, la loro sanità mentale sarà messa a dura prova. E' un mondo di giustizia impeccabile, ma dura.
Di castighi e di redenzione. E mistero.
Perché Mara è stata scelta per diventare l'apprendista del messaggero? Che cos'ha fatto per meritare un fato così terribile?
Non lo scoprirà fino a quando tre dei malvagi non avranno ricevuto la loro dose di giustizia.
E quando succederà... ne sarà annientata."


- Salt & Storm, di Kendall Kulper

"La sedicenne Avery Roe vuole soltanto prendere il suo legittimo posto come strega di Prince Island, e lanciare gli incantesimi necessari a tenere al sicuro i balenieri sul mare, ma sua madre l'ha costretta a un mondo privo di magia, fatto solo di maniere appropriate e di rispettabilità.
Quando Avery sogna di venire assassinata, sa che il tempo per sbloccare la sua magia e per riuscire a salvarsi sta per scadere.
Avery trova un inaspettato alleato nel tatuato arpioniere Tane - un marinaio a sua volta dotato di magia, che riesce a far sentire Avery in modi che non si sarebbe mai aspettata.
Diventare una strega potrebbe fermare il suo assassino e salvare l'isola dalla rovina, ma Avery scopre che la sua magia richiede un sacrificio per cui non era preparata..."



- Lark Rising, di Sandra Waugh

"La sedicenne Lark Carew è più felice quando è vicina a casa, dove può prendersi cura del suo giardino e raccogliere le erbe per le medicine.
Ma quando la sua Vista la avverte che dei mostri chiamati Troths invaderanno presto il suo villaggio, Lark viene chiamata a compiere un viaggio per cercare l'aiuto dei leggendari Cavalieri di Tarmec.
Poco importa che uno dei Cavalieri, Gharain, sia lo stesso uomo che ha continuato a tormentarla attraverso le sue visioni.
O che le genti di Tarnec l'abbiano chiamata lì per un'altra ragione: Lark  infatti è la Guardiana della Vita, la prima di quattro Guardiani che devono risvegliare i loro poteri per recuperare quattro amuleti rubati.
Insieme, gli amuleti - Vita, Morte, Oscurità, e Luce - tengono il mondo in equilibrio.
Per riprendersi l'amuleto della Vita, Lark dovrà scoprire la sua vera forza e cedere a un amore che sa già essere la causa della sua futura rovina..."


- Afterworlds, di Scott Westerfeld


"Darcy Patel ha messo il college e tutto il resto da parte per pubblicare il suo romanzo, "Afterworlds."
Arrivata a New York senza avere un appartamento o degli amici, si sta chiedendo se ha preso la decisione giusta quando si imbatte in un gruppo di altri scrittori, alcuni maturi e altri alle prime armi, che la prendono sotto la loro ala.
A capitoli alterni, viene narrato anche il romanzo di Darcy, un thriller ad alta tensione che parla di Lizzie, una ragazza che scivola nell' "Afeterworld" per sopravvivere a un attacco terroristico.
Ma l'Afteworld è un luogo al confine fra il mondo dei vivi e quello dei morti, e mentre Lizzie continua a spostarsi dal nostro a quello dell'Afterworld, scopre che molte storie irrisolte - e terrificanti - hanno bisogno di essere appianate.
E quando una minaccia riappare, Lizzie impara che i suoi doni speciali potrebbero non essere sufficienti a proteggere coloro che ama e di cui ha più a cuore le sorti."



- Tabula Rasa, di Kristen Lippert-Martin

"Sarah comincia una folle battaglia per la vita fra le mura di un ospedale che si è ormai trasformato nella sua prigione, quando una procedura volta a eliminare i suoi ricordi fallisce nel suo intento e lei comincia a ricordare brandelli del suo passato.
Lei era davvero una terrorista, oppure un difensore?
La procedura è stata la sua salvezza oppure la sua distruzione?
Le risposte giacciono intrappolate dentro la sua mente.
Per accedervi, avrà bisogno dell'aiuto di un brillante hacker che sta cercando di distruggere l'ospedale per le proprie ragioni, e di una pillola che è custodita da un'armata di mercenari assoldati per eliminarla una volta per tutte. 
Se soltanto sapesse il perché..."



- Printer's Devil Court, di Susan Hill


"Un misterioso manoscritto atterra sulla scrivania del figliastro dell'anziano dottor Hugh Meredith, un medico di campagna che dimorava prospero e pacifico in una piccola cittadina inglese.
Dallo scritto che si è lasciato dietro, tuttavia, sappiamo che Meredith era perseguitato da eventi che si sono verificati anni prima, durante il suo addestramento medico vicino al Fleet Street di Londra, un quartiere rimasto virtualmente immutato sin dai tempi di Dickens.
Meredith ha conosciuto lì due altri giovani dottori, impegnati in audaci e terrificanti esperimenti, bisognosi della collaborazione di un altro medico capace di totale discrezioni e nervi saldi.
"Ricorda che ciò che sai, non potrai mai più non saperlo. Se hai paura, allora..."
Da un'assoluta maestra del genere, un mystery carico di fascino e di suspance..."



 - The Hive Construct, di Alexander Maskill

"Situata in profondità all'interno del deserto del Sahara, New Cairo è una città basata sulla tecnologia - dagli immensi, vitali panelli solari che la tengono in vita in un mondo radicalmente cambiato, ormai quasi privo di risorse, a degli impianti artificiali che sono diventati la risposta a tutti i problemi medici del genere umano.
Ma è anche una città divisa, dominata da una manciata di corporazioni onnipotenti.
Ed è quando un potentissimo nuovo virus informatico comincia a diffondersi nei quartieri più poveri, tagliando fuori gli impianti vitali che permettono a così tanti di sopravvivere, che la città comincia a slittare verso l'anarchia di una violenta lotta fra classi.
Nascosta fra le rovine e nella resistenza sotterranea c'è Zala Ulora, una hacker molta dotata e ricercata dalla giustizia.
E' convinta che potrebbe essere capace di riguadagnarsi la sua vita rintracciando le fonti del virus e distruggendolo, prima che sia lui a distruggere la città... o che la città finisca con il distruggere se stessa.



- Rooms, di Lauren Oliver

"Il ricco Richard Walker è appena morto, lasciandosi dietro la sua casa di campagna piena di stanze costellate dai detriti di una vita.
La sua famiglia, che si è allontanata da tempo - l'amareggiata ex-moglie Caroline, il figlio adolescente e problematico Trenton, e la figlia Minna, che non è incline al perdono - sono arrivati a riscuotere la loro eredità.
Ma gli Walker non sono soli. 
La compassata Alice e la cinica Sandra, ex-residenti del maniero morte da molto tempo, legate alla casa, indugiano fra le sue claustrofobiche mura.
Mentre si contendono spazio, ricordi e supremazia, le due osservano la famiglia, scambiandosi frecciate e reminiscenze risalenti alle loro vite passate.
Sebbene le loro voci non possano essere ascoltate, Alice e Sandra parlano attraverso la casa stessa - nel sibilo del radiatore, attraverso un crepitio sulle scale, l'offuscarsi di una lampadina.
I vivi e i morti sono perseguitati, ciascuno a suo modo, da dolorose verità che molto presto riaffioreranno in superficie con esplosiva ferocia.
Quando un nuovo fantasma appare, e Trenton incomincia a comunicare con lei, il mondo umano e quello degli spiriti finiscono col collidere - con risultati da cataclisma."


:)

14 commenti:

  1. Hai cambiato grafica? Ora sono con il tablet, però ti dico che adoro quelle piume infuocate! *____* dal PC poi guardo anche il resto!
    Mi ispira tanto "The hive"! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Tania, sono felice che ti piaccia il nuovo logo: anche il vecchio era carino, però di tanto in tanto si avverte anche l'esigenza di qualche piccolo rinnovamento, giusto? ;D

      Elimina
  2. Interessanti ** In particolare Rooms e Afterworlds :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. "Afterworlds" ispira tanto anche me: l'idea di scrivere un «libro dentro il libro» è così singolare... E non posso fare a meno di chiedermi se i destini di autrice e personaggio finiranno col collidere all'interno di una trama così elaborata, poi! :D

      Elimina
  3. Rooms sembra proprio interessante! :):)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero... E, per me, potrebbe anche rivelarsi l'occasione giusta per leggere qualcosina della Oliver, finalmente! :D

      Elimina
  4. Che carina la nuova grafica! Mi piace un sacco :D
    Tra questi libri a me ispira Lark Rising :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ispira anche me, credo soprattutto perchè si presenta come una via di mezzo fra fantasy tradizionale e young adult di ultimissima generazione! :D
      Sono contentissima che ti piaccia il nuovo "abito" del blog: dopo tanto tempo, un piccolo cambiamento ci voleva proprio! ^_____^

      Elimina
  5. Che bella la nuova grafica :D
    Delle nuove uscite quelle che mi attirano di più sono Printer's Devil Court e The Hive Construct.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, Kate, sono felice che ti piaccia: ho pensato di provare una grafica in stile autunnale, adatta alla mia stagione preferita dell'anno! :D
      Anch'io leggerei volentieri il nuovo di Susan Hill, dopo lo splendido "La donna in nero" *___*, tanto più che si tratta di un altro racconto abbastanza breve, se non sbaglio...

      Elimina
  6. Mi ispira molto Messenger of Fear, mentre ho sentito parlare decisamente bene di Lark Rising.
    Ma questa grafica?? Molto bella:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, Eliza, sono lieta che ti piaccia! :D
      "Messanger of fear" spero proprio di riuscire a leggerlo: i romanzi incentrati sul tema della vendetta mi hanno sempre affascinato... :)

      Elimina
  7. Vorrei leggere anch'io in inglese ma non mi piace la lingua e la mia conoscenza è molto limitata, credo però che opterò per il francese che invece conosco meglio :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In francese sono comunque disponibili, in traduzione, tantissimi titoli che da noi non approderanno mai, quindi... Direi che il tuo è un gran bel vantaggio comunque! ;D

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...