martedì 18 luglio 2017

Reading Update: tutto ciò che ho letto a giugno/luglio 2017...

Buona sera, amici miei! ^____^

A volte ritornano…

Sto cominciando a perdere il conto delle volte in cui mi è toccato propinarvi queste parole, ma tant’è: ormai ho deciso di prendere la vita come viene e non stare a lambiccarmi il cervello più di tanto. “Inutile piangere sul latte versato”, dicevano le nostre nonne, e in questo caso avevano sicuramente ragione! ;D




Nei prossimi giorni cercherò (cercherò, non so quando riuscirò finalmente a liberarmi da questa potentissima “maledizione” a base di pigrizia, apatia e nullafacenza generalizzata... XD) di essere più presente, malgrado la torrida afa estiva, e di tenervi più aggiornati riguardo allo stato delle mie letture.
Tanto più che ho preso l’istintiva (ma fondamentale) decisione di cancellare il mio account facebook, recentemente diventato una sconfinata fonte di stress, fastidio, irritazione e diffusa acidità all'altezza dello stomaco.

Naturalmente, per tutti coloro che avessero voglia di scambiare due chiacchiere, resto disponibile su goodreads oppure al solito indirizzo mail (lo trovate nella pagina dei contatti). Sono sempre felicissima di scambiare opinioni su libri, film, fumetti, serie tv e quant’altro occorra nel fantastico mondo dell'intrattenimento nerd a 360 gradi, e ovviamente mi fa sempre piacerissimo entrare in contatto con altri appassionati e ricevere vostre notizie! *____*

Ciò premesso, sarete forse lieti di sapere che la vostra Sophie, nell’arco dell’ultimo mese e mezzo, è riuscita (finalmente) a seguire un salutare e piacevolissimo regime alimentare a base di buone lettura! :P

L’obiettivo è sempre quello (finire 52 libri entro l’anno, possibilmente anche di più…) e smaltire un po’ la chilometrica lista dei romanzi da portare a termine.
Dall’ultima volta in cui ho avuto modo di postare sul blog, ad ogni modo, sono riuscita a finire i seguenti libri:


Red Sister
di Mark Lawrence



Il mio giudizio: CAPOLAVORO ASSOLUTO!!! 


Every Heart is a Doorway 
di Seanan McGuire


Delizioso. Eccentrico. Poetico. Lunatico, sopra le righe e squinternato da ogni possibile punto di vista, o quasi. Ci è mancato poco che mi spezzasse il cuore…



L’albero delle bugie
 di Frances Hardinge


Un’eccellente, commovente e delicata storia di formazione in salsa vittoriana…



The Bear and the Nightingale
 di Katherine Arden 
(ebbene sì… finalmente sono riuscita a finirlo!)



Una deliziosa fiaba per lettori adulti, basata sul floklore tradizionale russo. Non l’ho trovato proprio all’altezza di “Uprooted” di Naomi Novik, come altri lettori hanno sostenuto… ma quasi!


La Regina
 di Daniel O’Malley


Un libro adrenalinico, imprevedibile, divertente e rocambolesco, dal piglio ironico e dai sorprendenti colpi di scena.

La Fattoria degli Animali
 di George Orwell


Persino io sento la necessità di concedermi un classico, di tanto in tanto, a quanto pare…


Cold Forged Flame 
di Marie Brennan


 Un intrigante assaggio delle infinite potenzialità offerte da questa nuova saga…. La Brennan è un’autrice da tenere d’occhio!


Chi perde paga
 di Stephen King


L’ho trovato prolisso, sfiancante, ripetitivo e vagamente noioso, almeno per le prime 150/200 pagine. A quel punto, però, il ritmo comincia veramente a ingranare…


Not Your Sidekick
 di C. B. Lee


Uno scanzonato YA a tema super-eroistico all’insegna del politically correct e dei buoni sentimenti, decisamente pasticciato dal punto di vista dell’ambientazione e dello stile, ma al tempo stesso ironico, tenero e divertente…


Cecità 
di José Saramago


Un assoluto pugno nello stomaco!


Ashling
di Isobelle Carmody


Non il miglior capitolo delle "Cronache di Obernewtyn", nel senso assoluto del termine, ma… l’ho trovata senz’altro una lettura piacevole, appagante e coinvolgente!



La bambina che amava Stephen King 
di Claudine Dumont


Uno scorrevole horror per ragazzi, dall’impostazione abbastanza semplice e lineare. Mi ha tenuto compagnia per qualche ora di piacevole tensione, ma la traduzione, per quanto mi riguarda, andava sicuramente curata meglio…


The Red Queen 
di Christina Henry


Un pessimo YA, se volete sapere quello che penso, e un mezzo passo indietro rispetto alle macabre e affascinanti atmosfere delineate nel precedente “Alice”…


Le cattive ragazze non muoiono mai
 di Katie Alender


L’unico aggettivo che mi viene in mente per definire questo libro è “superficiale”. No, no, aspettate: a pensarci bene, anche “patetico” o “penoso” potrebbero tranquillamente essere indicati… L’ho trovata comunque una lettura utile: è servita, se non altro, a farmi depennare qualsiasi altro libro firmato dalla Alender dalla mia tortuosissima wish-list…


Se un titolo in particolare è riuscito a colpire la vostra attenzione, vi chiedo, come sempre, di farmelo sapere nei commenti: provvederò senz'altro a scrivere una recensione più articolata, completa ed esauriente! ;D



10 commenti:

  1. Bentornata :)
    Sembrano delle letture interessanti ^_^ Not Your Sidekick sembrerebbe carino, nonostante i difetti :P
    Voto lui per l'eventuale recensione XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ehilà, Kate, ciaooooo! ^___^
      Scriverò due righe su "Not Your Sidekick" entro la prossima settimana, allora, promesso! Grazie per essere passata! ;D

      Elimina
  2. Bentornata, Sophie! Mi era mancato il tuo blog :)
    Ti capisco, anche io vorrei cancellarmi da Facebook perché ogni volta che lo apro trovo sempre qualche polemica... Alla fine non mi cancello mai solo perché lo uso per tenermi un po' in contatto con mia mamma, visto che abitiamo in due città diverse.
    Per quanto riguarda i libri, a me incuriosiscono un po' tutti! *_* Quello che mi ispira di più però è Red Sister :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, Aenor! :) Ma grazieeee, ho sentito anch'io la mancanza della nostra magica blogsfera! *____*
      Eh sì, fb stava diventando una specie di incubo: fra le millemila richieste, le polemiche, le liti, gli allarmismi e via discorrendo, mi stava quasi facendo passare la voglia di tenermi davvero in contatto con le persone! XD
      La recensione di "The Red Sister" è già pronta, perciò arriverà sicuramente entro la fine della settimana! ;D

      Elimina
  3. Bello La fattoria degli animali <3
    di Mark Lawrence ho il primo volume dell'altra saga, se non ricordo male si chiama Il principe delle tenebre, ma non ho ancora avuto modo di iniziarlo! Sono curiosa perché ho letto recensioni non troppo entusiaste, ma a me continua ad interessare :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Di Lawrence ho letto solo "The Red Sister", per il momento: l'ho amato così tanto che ho deciso di recuperare qualsiasi altra cosa abbia scritto, a cominciare dalla trilogia dei fulmini, per passare poi a "Il principe delle tenebre"! <3 Speriamo siano all'altezza delle mie aspettative... un po' tutti sembrano concordare sul fatto che "The Red Sister" sia fra le sue migliori uscite, ma confido nel fatto che anche gli altri romanzi siano in grado di stupirmi! ;D

      Elimina
  4. Bentornata!!! *__*
    Mi spiace per i fastidi che ti sta dando il profilo facebook! :(
    Mentre i libri che hai citato sembrano molto promettenti! Non ne ho ancora letto nessuno, ma la maggior parte sono nella mia wish list! Se ne salvano solo un paio!! Sono contenta che le tue letture siano state così piacevoli :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, Siannlyn! Grazie!!! *___*
      Spero che i nuovi libri entrati a far parte della tua wish-list riescano a conquistare anche te: ti consiglio in particolar modo (oltre all'imperdibile romanzo di Lawrence) "Every Heart a Doorway" e "The Bear and the Nightingale", due letture davvero incantevoli e deliziose! <3

      Elimina
  5. Ciao Sophieeeee sono contentissima che sei tornata <3, anch'io ho eliminato il mio account fb per lo stesso motivo mi stava causando molta ansia e stress adesso sto meglio ;)). Per quanto riguarda le letture non le conoscevo ma finiscono tutte in wishlist *_*.
    Ps io questa estate ho deciso di smaltire un pò dei cartacei accumulati (e quindi la wishlist) sentiamoci per sapere come sta andrà :))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, Stefy!!! Grazie, sono felicissima anch'io di essere tornata! *_____*
      Sai che anch'io ho pensato di fare un po' come te, di dare la precedenza ai millemila cartacei che ho accumulato in questo periodo e cercare di comprare il minor numero possibile di volumi nuovi fino alla fine dell'estate?! Non so se ce la farò, ma mi sembra un nobile e sacrosanto obiettivo, per cui... ci voglio assolutamente provare! ;D Ma certo, ci aggiorneremo presto per sapere come procedono i nostri progressi: hai visto mai, magari in due riusciremo a farci coraggio e a compiere la nostra arda missione!!! ^^

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...