giovedì 17 gennaio 2019

10 libri fantasy sui draghi che forse non conoscete ancora...


Chi non ama i libri fantasy sui draghi? Difficilissimo determinare quali potrebbero essere i migliori in assoluto, ma direi che, nel dubbio, potremmo sempre provare ad elencarne alcuni di cui difficilmente avrete già sentito parlare...

Se i libri della serie “Dragonlance” per voi non hanno più segreti; se avete già volato in compagnia di Nihal o Atreiu sulle ali del vento; se avete già partecipato al famoso Viaggio del Veliero, o state semplicemente aspettando di scoprire quale sarà la sorte degli ultimi draghi di Westeros... Be', direi che per voi potrebbe essere arrivato il momento di lanciarvi in un bel corso avanzato di “scienza draconica”applicata! ;D


Consigliati:

Eon + Eona 
di Alison Goodman


Il dodicenne apprendista Eon ha studiato duramente per conquistarsi un posto all'interno del mondo della magia e dei draghi. La sua arte è basata sull'astrologia cinese, e il suo maestro è il Signore del Drago della Tigre. Eon è uno dei più promettente allievi che la sua patria, una terra esotica e affascinante, scandita dal passaggio di mastodontici spiriti benevoli, abbia mai avuto l'opportunità di sfoggiare. Il problema è che Eon è in realtà Eona, in un contesto sociale che non permette alle donne l'uso della magia (o di avvicinarsi anche solo remotamente a un potente drago astrale). Se il suo segreto venisse scoperto, per lei sarebbe la fine... E forse anche per il resto del suo Paese.
L'inizio di una duologia fantasy epica e, a mio avviso, semplicemente imperdibile. Potete leggere QUI la mia recensione del primo volume, oppure saltare direttamente al commento sul secondo libro cliccando di QUA.
Disponibile in inglese.



The Summer Dragon 
di Tom Loockwood


The Summer Dragon” è il romanzo d'esordio dell'acclamato illustratore Tom Loockwood. Di tutti i libri sui draghi presentati all’interno di questa piccola lista, questo è probabilmente quello che più mi sentirei di consigliare ai veri patiti dell’argomento: la serie è infatti ambientata entro la cornice di un mondo fantastico completamente permeato di elementi draconici, dalla struttura sociale alla cultura, passando per la mitologia, l’apparato politico, la filosofia e la religione. La protagonista del libro è Maia, la figlia minore di un allevatore di draghi, scaraventata suo malgrado fra le pieghe di un complicato intreccio dai risvolti letali…



Temeraire: Il Drago di Sua Maestà
di Naomi Novik


Se avete amato il film d’animazione “Dragoner Trainer”, sono assolutamente convinta che “Temeraire - Il Drago di Sua Maestà” sia la lettura che fa per voi! Si tratta di una serie di libri a metà strada fra il fantasy ucronico e il romanzo storico, ambientati durante le temibili guerre napoleoniche e incentrati sulla tenerissima storia d’amicizia fra un serio capitano dell’aviazione di nome Lawrence e il suo meraviglioso “cucciolo” di drago, Temeraire. Potete trovare QUI la mia recensione completa.




Ancora da leggere:

A Natural History of Dragons
di Marie Brennan


Di questa autrice ho avuto l’opportunità di leggere, un po’ di tempo fa, le coinvolgenti novelle high fantasy“Lightning in the Blood” e “Cold-Forged Flame”, dedicate al personaggio della guerriera "smemorina" Ree Varekai. Ne sono rimasta abbastanza colpita da aver messo in wish-list anche questa sua monumentale saga dedicata ai draghi: la protagonista è Lady Trent, una scienziata naturalista specializzata nello studio di… indovinate un po’ voi che cosa!? XD
Il libro, candidato al World Fantasy Award nel 2014, è disponibile in inglese



Talon 
di Julie Kagawa


Ci fu un tempo in cui i draghi furono cacciati fino quasi all'estinzione dai cavalieri dell'Ordine di San Giorgio. Da allora, nascosti sotto sembianze umane, i draghi di Talon sopravvissuti al massacro si sono moltiplicati e hanno acquisito maggiore forza e astuzia nel corso dei secoli: ormai non manca molto a quando saranno pronti a diventare i padroni del mondo, senza che gli esseri umani nemmeno se lo immaginino...
Fortunatamente, in questo caso il primo libro è più che disponibile in lingua italiana!



The Iron Dragon's Daughter 
di Michael Swanwick


Questo titolo mi ispira particolarmente, probabilmente perché riesce a mescolare due dei miei argomenti preferiti: draghi meccanici e fay! L’ambientazione, a sua volta, sembra in grado di garantire un certo fascino, dal momento che gli eventi narrati si svolgono sullo sfondo di un oscuro mondo magico post-industriale… Il sequel, “The Iron Dragons’ Mother”, uscirà a giugno negli USA, a oltre vent’anni di distanza dalla prima pubblicazione del suo illustre predecessore…




The Waking Fire 
di Anthony Ryan


The Waking Fire” è ambientato in un mondo in cui il sangue dei dragoni – creature simili ai draghi – viene stimato al di là di ogni immaginazione, e può essere distillato in vari elisir che permettono ai prescelti di guadagnare strepitosi poteri.
I protagonisti sono, per l'appunto, un misterioso individuo a caccia di un’elusiva razza di dragoni così potenti che la loro cattura garantirebbe l’accesso a sconfinate ricchezze, il secondo in comando di una nave corazzata e una giovane donna impegnata da un contratto a vita con un sindacato commerciale, coinvolta in una missione di spionaggio che la piazzerà sul fronte di una guerra appena dichiarata. Disponibilità in lingua inglese.




Draghi italiani
di Davide Frisoni


Leggende affascinanti avvolgono le figure dei draghi, creature nate in epoche antiche dall'immaginazione dell'uomo che cerca nel soprannaturale le spiegazioni a fenomeni che non conosce e che interpreta attraverso la categoria del mistero. Creature esotiche, animali sconosciuti dalle fattezze e dimensioni impressionanti, arrivati attraverso chissà quali peripezie in territori dove non si erano mai visti, hanno certamente sconvolto chiunque li avesse incontrati in quei luoghi isolati e selvaggi nei quali si erano adattati a vivere. E le leggende di orrendi mostri alati, enormi serpenti acquatici ed esseri famelici divoratori di uomini e animali si sono moltiplicate e diffuse in ogni angolo del mondo radicandosi nelle tradizioni popolari. In Italia, di cui il libro illustra le creature mitologiche oggetto delle leggende di tutte le regioni, le storie pagane si sono mescolate con quelle del cristianesimo, attraverso le figure di santi cavalieri come San Giorgio. Altre storie, invece, si legano ad eventi storici realmente accaduti che vedono la figura del drago coprotagonista nel bene e nel male….
PS: ho avuto l’opportunità di sfogliare questo splendido volume illustrato soltanto ieri in libreria, e ragazzi, se non si tratta di un’edizione coi controfiocchi, da acquistare a ogni costo! *____*



Seraphina 
di Rachel Hartman


Regno di Goredd, oggi. Dopo una sanguinosa guerra durata quarant'anni, uomini e draghi tentano di dimenticare gli antichi rancori e convivere pacificamente. In realtà gli uomini non riescono ancora a fidarsi dei vecchi nemici e guardano con sospetto i draghi che, sotto sembianze umane, frequentano la corte e l'università. Per questo, ogni unione tra le due specie continua a essere severamente vietata. Seraphina - nata dall'amore illecito tra un uomo e un drago con sembianze femminili - è quindi costretta a nascondere a tutti la sua vera natura e a coltivare in gran segreto l'amore che nutre per l'affascinante principe Lucian. Quando l'instabile pace tra i due mondi viene minacciata, Seraphina deve però scegliere da che parte stare. E la scelta sarà molto dolorosa.



La Custode del Drago
di Carole Wilkinson


141 a.C. Antica Cina, dinastia Han. Nel palazzo più remoto dell'impero, Ping, un'orfana di ignote origini, è la giovane schiava del crudele Maestro Lan, un uomo rozzo e dedito all'alcol che trascura i suoi doveri di Custode Imperiale dei Draghi maltrattandoli, tanto che da dodici si sono ridotti a due. Quando anche il penultimo muore, e l'ultimo rimasto, Long Danzi - il "drago coraggioso" - rischia di cadere nelle mani di Diao, un cacciatore che vuole impossessarsi del suo cuore e del suo fegato per venderli ai negromanti, Ping decide di liberarlo… Disponibile in italiano.



EXTRA:

Già che ci siamo, vi segnalo anche l'imminente uscita de "La Forchetta, la Strega e il Drago", nuova antologia di racconti firmata da Christopher Paolini, il redivivo autore di "Eragon" in persona! 




Altre liste di libri fantasy che potrebbero interessarvi:





3 commenti:

  1. Sembrano tutti molto interessanti, e secondo me è divertente vedere come delle creature così... sfruttate in ambito fantasy possano essere interpretate dai diversi autori. Io ti consiglio anche - se non li conosci già - Il drago e il george (non ricordo l’autore e sono col cellulare), bello vecchiotto ma a quanto ricordo molto originale; le varie serie di Robin Hobb che all’inizio sembra che i draghi non c’entrino niente e poi si arriva ad averli come elemento estremamente rilevante; e ovviamente i Dragonieri di Pern :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh, "Il Drago e il George" credo di averlo intravisto fra gli scaffali della mia sorellina: una vecchia edizione Nord, se non ricordo male... quasi quasi, le chiedo di prestarmelo! *____*
      Prendo subito nota anche dei libri di Robin Hobb (di suo dovrei recuperare praticamente tutto, a dire il vero...) e la saga dei Dragonieri di Pern, a quanto leggo un grandissimo classico del filone "draghi e affini"!
      Grazie mille, Kate! ;D

      Elimina
  2. Talon voglio leggerlo! Della Kagawa mi è piaciuto tanto "Immortal rules", un distopico sui vampiri veramente ben fatto!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...